• GSA.POVO@GMAIL.COM
  • Telefono: +39 0461 811900

Viaggio nel Magico Salento

GRUPPO SPORTIVO ALPINI DI POVO

Viaggio a/r – Tour in pullman – Pensione Completa – Bevande ai pasti – Escursioni
23 maggio – 1 giugno (10 gg/9 notti)

PROGRAMMA DI MASSIMA

1° giorno – Sabato 23 maggio Città di partenza- Alba Adriatica/Chieti
Ritrovo dei sig.ri partecipanti in luogo ed ora concordati e partenza con pullman GT. Sosta al santuario di Loreto per una breve visita. Pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo in hotel 3/4 stelle zona costa abruzzese. Sistemazione nelle camere riservate, tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

2° giorno – Domenica 24 maggio – Alba Adriatica/Chieti- Porto Cesareo
Prima colazione in Hotel; alle ore 7.00 partenza il Salento. Arrivo in hotel **** in zona Porto Cesareo/Sant’Isidoro; pranzo e sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio a disposizione. Cena e pernottamento in Hotel.

3° giorno – Lunedì 25 maggio – Gallipoli
Colazione in Hotel e partenza in bus per l’escursione guidata di Gallipoli. Nota come “Città Bella” per le bianche case dai tetti a terrazza l’affascinante ragnatela di vicoli e case a corte, per le inaspettate testimonianze barocche tutte da scoprire nelle piccole piazzette del borgo antico e nelle numerose chiesette che costellano il perimetro dell’isola, collegata alla terra ferma da un ponte gettato in pietra nel 1600. Visita alla cattedrale barocca dedicata a Sant’Agata che racchiude un trionfo cromatico degli oltre 700 mq. di tele, dipinte tra il ‘600 e ‘700 da una schiera di artisti locali e napoletani che insieme alla chiesetta dedicata alla Madonna della Purità ne fanno il simbolo artistico di un eccellente e quanto mai eccentrico barocco. Rientro in Hotel per il pranzo. Pomeriggio a disposizione. Cena e pernottamento in Hotel.

4° giorno – Martedì 26 maggio – Otranto e Santa Maria di Leuca
Dopo la colazione in Hotel partenza in bus per l’escursione intera giornata a Otranto e Santa Maria di Leuca. Pranzo con cestino fornito dal hotel. Otranto, soprannominata la ”Porta d’Oriente”, per la sua storia che l’ha vista come un ponte tra oriente e occidente per gli scambi commerciali, è oggi una tra le località più emozionanti dell’intera provincia, e non solo. Bellissima città della posta all’estremità del tacco salentino, Santa Maria di Leuca è caratterizzata da un promontorio su cui si trovano la Basilica e il faro (che con la sua altezza di 48,60 metri e la sua collocazione a 102 metri sul livello del mare è uno dei più importanti d’Italia), mentre la Marina di Leuca è situata più in basso ed è compresa tra punta Mèliso ad est, posta ai piedi del promontorio, e punta Ristola ad ovest, estremo lembo meridionale del Salento. Leuca è una località turistica famosa soprattutto per le ville ottocentesche, costruite secondo vari stili per la maggior parte dagli architetti Ruggeri e Rossi. Durante lo splendido tragitto panoramico costiero sosta a Castro. Rientro in Hotel per la cena ed il pernottamento.

5° giorno – Mercoledì 27 maggio – Nardò
Prima colazione e pranzo in Hotel; mattinata libera. Pomeriggio dedicato alla visita di Nardo’ ricca di palazzi, piazze e chiese a testimonianza del valore artistico di questa cittadina. Al rientro sosta per la visita (con possibilità di acquisto) di una cantina vinicola e di un oleificio. Rientro in Hotel cena e pernottamento.

6° giorno – Giovedì 28 maggio – Matera
Dopo la colazione partenza per intera giornata visita di Matera. La visita guidata della città comincia dal cosiddetto Piano, l’area del centro storico posta più in alto dei celebri Sassi e caratterizzata da una sorprendente stratificazione architettonica. Dopo aver ammirato la splendida cattedrale della città, ci si immergerà nella quiete senza tempo del Sasso Barisano e del Sasso Caveoso, dichiarati dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1993. Percorrendo le strade dove registi del calibro di Pasolini e Mel Gibson hanno girato rispettivamente “Il Vangelo secondo Matteo” e “La passione di Cristo” si avrà modo di toccare con mano la storia di questo luogo unico al mondo e di intuirne l’intima natura; proprio nel cuore del Sasso Caveoso si avrà la possibilità di visitare anche una casa-grotta tipicamente arredata secondo gli antichi usi e di essere rapiti dalla bellezza dagli splendidi affreschi bizantini e benedettini di una delle chiese rupestri più interessanti dell’intero territorio. Non mancherà l’occasione di soffermarsi nei punti panoramici più suggestivi e di scoprire gli angoli nascosti degli antichi rioni della città. Pranzo con cestino fornito dall’Hotel. Rientro in serata in Hotel per la cena ed il pernottamento.

7° giorno – Venerdì 29 maggio Lecce-Galatina
Prima colazione in Hotel; dopo la colazione partiremo alla scoperta di Lecce. La città è il capoluogo di provincia più orientale d’Italia e vanta un patrimonio artistico e monumentale di grande prestigio. Ha origini talmente antiche da essere considerate ignote da un punto di vista storico. Le uniche testimonianze giungono, infatti, dalle numerose leggende e racconti mitologici ad esse associati. I primi insediamenti si attestano all’era messapica, con tracce significative, ma le prime informazioni certe risalgono solo all’epoca dei romani; a quel tempo la città prendeva il nome di Lupiae . Rientro in Hotel per il pranzo. Nel pomeriggio partenza per Galatina, dove ha profonde radici il fenomeno del tarantismo. Visita della stupenda Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, Monumento Nazionale del XIV secolo riccamente decorata con affreschi dipinti da artisti di scuola giottesca. Galatina vi affascinerà inoltre per le sue case a corte e per i palazzi sontuosi di stile barocco, situati nel suo centro storico; al rientro sosta per la visita (con possibilità di acquisto) di una cantina vinicola e di un oleificio. Cena e pernottamento in Hotel.

8° giorno – Sabato 30 maggio – Villaggio
Pensione completa in Hotel. Giornata a disposizione per attività libere.

9° giorno – Domenica 31 maggio – Alberobello/Alba Adriatica
Colazione in Hotel; alle ore 8:00 partenza per il rientro. Durante il percorso sosta ad Alberobello per la visita guidata. Alberobello capitale dei trulli, che si allineano in un agglomerato urbano suddiviso in due rioni: Rione Monti e Aia Piccola, entrambi Monumenti nazionali e da dicembre 1996 riconosciuti dall’U.N.E.S.C.O. Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Pranzo in ristorante. Proseguimento del viaggio e arrivo in serata in Hotel ad Alba Adriatica; sistemazione nelle camere riservate. Cena, pernottamento in Hotel.

10° giorno – Lunedì 1 giugno Alba Adriatica- Città di partenza
Colazione in Hotel e proseguimento del viaggio di rientro, con arrivo nel pomeriggio nelle varie località di partenza. Pranzo libero. Fine dei ns servizi

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (min 45 pax) Euro 790.00

Supplemento singola su richiesta /se disponibile: Euro 180,00 (9 notti)

LA QUOTA COMPRENDE:
Bus per tutta la durata del viaggio, 2 notti con sistemazione in camera doppia c/o hotel 3 stelle sup. in Abruzzo; 7 notti con sistemazione in Hotel/Villaggio 4 Stelle (Porto Cesareo- Sant’Isidoro) in camere doppie con servizi privati – Trattamento di Pensione Completa dalla cena del 1° giorno alla colazione del 10° giorno – Acqua e Vino ai pasti – Animazione con intrattenimento serale musicale dal vivo – Servizio Spiaggia – Escursioni come da programma con guida – Assicurazione Mondial Assistance “assistenza alla persona” e “bagaglio” –Tasse e percentuali di servizio – cancellazione per motivi di malattia o infortunio fino a 30 gg prima della partenza

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Pranzo primo e ultimo giorno, mance, eventuali ingressi a musei, monumenti e siti archeologici; escursione facoltativa, tassa di soggiorno, assicurazione annullamento (30 euro a persona), tutto quanto non indicato sotto la voce “la quota comprende”.

Tassa soggiorno: i comuni italiani hanno la facoltà di applicare la tassa di soggiorno. Se applicata dovrà essere pagata dal cliente direttamente in hotel

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI; E’ CONSIGLIABILE PORTARSI UN BAGAGLIO A MANO PER LE NOTTI IN NAVE PERCHE’ – DURANTE LA TRAVERSATA – LA VALIGIA RIMANE SUL BUS

ORGANIZZAZIONE TECNICA: INSOMMA DI MP SRL – SOMMACAMPAGNA VR
LICENZA N. 1547/06 RILASCIATA IL 14.03.06 DALLA PROVINCIA DI VERONA
Polizza assicurativa ERV nr. 64390059 RC17

FONDO DI GARANZIA SOTTOSCRITTO CON IL CONSORZIO FOGAR / FIAVET
Nr. polizza 631.36.922319 Vittoria Assicurazioni

 

SCARICA IL PDF

 


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *